Missing Consumer Key - Check Settings

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA

La stesura della programmazione didattica viene fatta in seguito ad un’attenta osservazione del primo periodo di inserimento dei bambini e presentata ai genitori entro il mese di novembre.

Dopo che le educatrici hanno potuto osservare i bambini nel grande gruppo e singolarmente, ne individuano i bisogni e le necessità che questi presentano e da queste prime informazioni viene elaborata una Programmazione generale, visionata dalla coordinatrice psicopedagogica e didattica, che solitamente comincia ad essere avviata con le sue attività nelle prime settimane di novembre o, comunque, dopo il completamento degli inserimenti e ambientamenti al Nido. Stabiliti gli obiettivi generali, la programmazione didattica prende in considerazione gli obiettivi specifici (distinti per età) per ogni area dello sviluppo e pianifica le attività, i giochi, i laboratori che verranno proposti ai bambini pensando a tempi, spazi, materiali e mezzi ausiliari necessari, per le due fasce d’età: 12/24 mesi e 24/36 mesi.